Il Blog di del Ristorante Al Bel Paese

La Vera Pizza Napoletana

Specialità Tradizionali Garantite

Pizza Napoletana Stg
La Pizza Napoletana STG assieme ad altri pochissimi piatti si fregia del marchio europeo, su questa prelibatezza che porta i colori dell'Italia nel mondo è stato scritto un disciplinare simile a quello delle dop e igp. 
 
A differenza delle ultime due le Specialità Tradizionali Garantite non sono legate al luogo di produzione, e quindi è possibile produrle in tutto il mondo a patto che vengano utilizzati i prodotti e le tecniche stabilite nel disciplinare di riferimento. 
 
Il fine perseguito dall'Europa è la tutela e valorizzazione della vera Pizza Napoletana, fissando degli standard qualitativi sia nella scelta degli ingredienti che nel rispetto delle tecniche di produzione. 

Per le nostre preparazioni utilizziamo la mozzarella di Bufala Dop del Caseificio Di Lascio
 
Sogno un paniere Pugliese e Italiano pieno di questi piatti che facciano viaggiare i nostri prodotti e la nostra cultura in giro per il mondo. 

Clicca qui per parlare con noi su WhatsApp. 

Luigi 


Share on Facebook
Tweet

Puglia bella perché varia

Stesso vitigno, due mondi diversi

Stesso vitigno, due mondi diversi
Nello scorso articolo ho parlato dell’uso del vino Primitivo in una nostra ricetta, oggi invece vorrei farti conoscere qualcosa in più su queste bacche magiche che rappresentano la Puglia. 

Inizialmente si pensava fossero stati i Fenici a farci questo dono, al contrario recentemente si è scoperto che questo vitigno ha origini Dalmate.  

E solo alla fine del XVIII secolo il monaco e botanico, Don Francesco Filippi lo definì “Primitivo”, identificandolo con la sua precoce maturazione. 

Il suo DNA lo troviamo in altre parti del mondo e soprattutto in California con il nome di “Zinfandel”, però i diversi microclima Pugliesi conferiscono particolari note a questo prodotto principe della nostra cultura. 

Nella nostra Carta Vini e nella nostra selezione dei Vini d’asporto abbiamo inserito due esponenti di due zone pedoclimatiche differenti, Sessantanni Manduria doc e Sedici Gioia del Colle Doc. 

Poco più di cento km riescono a produrre profumi e gusti con piccole differenze ma d’impatto. 

Scendendo nel dettaglio il primo ha un colore rosso rubino molto intenso ed elegante, il profumo è ampio e complesso e con sentori di prugne, confettura di ciliegia e note di tabacco, ha una piccola nota speziata. È un vino di grande corpo, morbido e ricco di tannini nobili, con un finale che regala note di cacao, caffè e vaniglia. 

Il secondo invece ha un colore rosso rubino fitto con riflessi violacei, al naso profumi eleganti di piccoli frutti neri come mora di rovo, gelso rosso, amarena e ciliegia “Ferrovia” e delicate note floreali di Viola, su fondo di erbe aromatiche, liquirizia e grafite. Al gusto Prorompe al palato con lunghissima stoffa e stupendi echi retro-olfattivi. Sostenuto da tannini di eccellente fattura. Finale ricchissimo e interminabile. 

Le diverse altitudini, temperature terreni e un'infinità di piccole differenze rendono i prodotti Pugliesi qualcosa di unico nel panorama agroalimentare mondiale. 

Per finire non resta altro che assaggiarli entrambi. 

Clicca qui per ricevere comodamente a casa tua la il tuo vino preferito. 

Luigi 

Share on Facebook
Tweet

Polpo Ubriacone su purè di fave e tarallo

Tributo alla Puglia

Polpo Ubriacone su purè di fave e tarallo
Polpo al Primitivo su purè di fave e tarallo

Se chiedessi ai cittadini dei comuni vicini a cosa assoceresti Mola di Bari

Tanti ti risponderebbero il Polpo

Se chiedessi quale è il vino più diffuso nella Puglia centrale? 

Tantissimi ti risponderebbero il Primitivo

Se chiedessi quale è il piatto contadino Pugliese più famoso? 

Tutti ti risponderebbero fave e cicorie. 

E infine se chiedessi quale è quell’anello che si sgranocchia in Puglia ormai spedito in tutti i pacchi dei figli al nord? 

La risposta sarebbe unanime il tarallo

È da questi ingredienti che partiamo per creare uno dei nostri cavalli di battaglia e tributo alla nostra regione Puglia “Polpo Ubriacone su purè di fave e tarallo”. 

Legare un prodotto ittico come il Polpo con il vino Primitivo potrebbe sembrare un accostamento sbagliato. 

Però... esiste un però  

tannini contenuti nel vino Primitivo riescono ad ammorbidire il tessuto connettivo del Polpo, rendendolo più tenero. 

(l’utilizzo di tannini è ampiamente diffuso nella concia delle pelli) 

Inoltre l’acidità del vino conferisce quella nota in più che solitamente manca nei piatti di mare. 

Per finire richiamiamo la nota dolce con il purè di fave, amaro e piccante dall’olio extravergine Pugliese e la croccantezza del tarallo. 

L’equilibrio dei diversi sapori, dolce, acido, salato, amaro e piccante assieme alle diverse consistenze sono il nostro tributo alla Puglia. 

clicca qui per ricevere comodamente a casa tua la ricetta completa.  

Luigi 

Share on Facebook
Tweet

Orecchiette e rape

Uno dei piatti simbolo della cucina pugliese, capace di rievocare i ricordi di un passato contadino con il panorama del mare

Orecchiette e rape

Potrebbe sembrare un piatto facile da eseguire però ci sono insegnamenti della cucina delle nonne che vanno seguiti, altri suggerimenti invece provengono dalle nuove conoscenze scientifiche.

Partendo dagli ingredienti del passato la semola Senatore Cappelli, le rape, aglio, acciughe e olio d'oliva.

La semola varietà Cappelli è uno degli ingredienti che sicuramente dobbiamo scrivere nella lista delle orecchiette e rape 2.0.

Per questo ci può dare una mano il mulino Ca.me.ma.infatti la semola del Senatore ci fornisce struttura organolettica in grado di esaltare gli altri sapori forti della nostra ricetta, inoltre l'utilizzo dei prodotti ottenuti da questo grano riescono a migliorare prima le prestazioni del nostro sistema digerente e in seguito agisce molto positivamente sul nostro cervello

se vuoi approfondire sugli effetti benefici del consumo di prodotti integrali clicca qui

Ora è possibile scegliere diverse tipologie orecchiette fatte con semole diverse, prodotte dal Pastificio Artigiano Molese.

Ordina le tue preferite!
 


Passando alle rape, ci hanno insegnato ad eliminare le foglie esterne

Avevano ragione!

Nelle foglie esterne c'è il maggior accumulo di sostanze tossiche e la pianta cerca di spingerle più lontano possibile dal suo centro.

Un consiglio per la cottura?


Cuoci le cime assieme alle orecchiette e le foglie lessale in un'altra pentola con un pizzico di bicarbonato, la cottura sarà più rapida con minore cessione di sali minerali e non perderemo il suo colore.

Per terminare arriviamo alla "stritta" soffritto di aglio e acciuga in olio LAMPANTE.

Benché la Puglia ha dominato per secoli la scena mondiale per quantità di olio d'oliva prodotto, il risultato era di pessima qualità.

In un periodo di "fame" c'era necessita di reperire più grassi possibili per fronteggiare le stagioni di magra.

La "stritta" aveva due compiti, rendere accettabile il sapore di questo olio e creare il senso di sazietà, infatti surriscaldano il grasso si producono idrocarburi tossici per l'organismo che affievoliscono la fame.

Il suggerimento per conservare il gusto dell'aglio e olio?


Fai caramellare una testa d'aglio nel forno e con un cucchiaino recupera la parte cremosa al suo interno, infine aggiungi a freddo dell'olio extra vergine d'oliva di qualità noi abbiamo scelto quello del frantoio Intini scegliendo la Cima di Mola.

Componi il piatto posizionando un filetto d'acciuga sulle orecchiette e rape e infine un filo d'olio extravergine d'oliva aromatizzato all'aglio caramellato.

Sapori antichi
con tecniche nuove

Luigi
Share on Facebook
Tweet

Seppie ripiene

La Domenica delle Palme e il ragù di mare


Una tradizione radicata nei comuni costieri Pugliesi è preparare le seppie ripiene per il giorno della festa delle Palme.  

Mola non fa eccezione e ogni cucina profuma di questo semplice, e al tempo stesso complesso, piatto a base di sugo di pesce, sicuramente così gustoso, soprattutto se preparato con pasta fresca, da essere adatto a questa occasione di festa. 

Il legame tra la celebrazione religiosa e questa preparazione deriva dal fatto che il rituale religioso si accavalla con “la stagione delle seppie” che va dalla seconda decade di marzo fino alla seconda di maggio. 

Già in epoca greca la pesca e il consumo delle seppie ha rappresentato un punto fermo, infatti diedero il nome “Sepiunte” ad una località Pugliese molto pescosa, poi modificato in Siponto. 

Se vuoi approfondire clicca qui

L’abbondanza in questo periodo, legata al dogma di non consumare carne nella quaresima, ha incoronato le seppie ripiene come piatto principale della festa delle Palme. 

Gli ingredienti della ricetta tradizionale sono: 

  • Seppie eviscerate (con la sacca del nero poi ci facciamo i troccoli) 
  • Pane raffermo 
  • Pecorino 
  • Uova   
  • Aglio  
  • Prezzemolo  
Con il sugo di cottura andiamo a mantecare dei Troccoli al nero di seppia fatti artigianalmente dal Pastificio Artigiano Molese.  

Se vuoi ordinare la tua pasta artigianale preferita clicca qui  

Oppure clicca qui per ricevere comodamente a casa tua la ricetta completa.  

Luigi 
Ph Antonio Lodedo
Share on Facebook
Tweet

Nessun problema, scegli ordina e gusta a casa

Il Ristorante Al Bel Paese a casa tua

Paccheri trafilati al bronzo del Pastificio Artigiano Molese
Nessun problema, scegli ordina e gusta a casa
Paccheri trafilati al bronzo del Pastificio Artigiano Molese allo scorfano

Anche a casa le occasioni più importanti DEVONO essere festeggiate! Noi non vi lasciamo soli, siamo super carichi e attrezzati per proporvi i migliori e più selezionati menù per le vostre ricorrenze speciali, come le tantissime lauree di questo periodo, da gustare a casa!

Qualche giorno fa siamo stati contattati dai genitori di una ragazza che avrebbe dovuto sostenere la discussione della tesi presso l’Uniba.

Sarebbero dovuti venire a pranzo da noi, purtroppo a seguito delle nuove disposizioni la sua seduta è stata spostata on-line.

La nostra risposta...

Nessun problema, scegli ordina e gusta a casa
.

In primo luogo abbiamo suggerito di guardare sul nostro sito il Menù Delivery, in seguito utilizzando WhatsApp associato al nostro telefono +390802373148 abbiamo concordato:

Cosa?

Quante porzioni?

A che ora?

Il risultato... qualche antipastino e paccheri trafilati al bronzo del Pastificio Artigiano Molese allo scorfano, consegnati comodamente a casa alle 14 in punto, il tutto pagato con il pos.

Al Bel Paese il ristorante a casa tua.
Share on Facebook
Tweet

Siamo Delivery

Possiamo essere la tua quotidianità, il tuo pasto fast, ma sempre buono, sano e di qualità.
Oppure la tua occasione speciale, il tuo pranzo o la tua cena da festeggiare, il tuo straordinario.
Tutto sempre al meglio tutti i giorni al tuo servizio
Contattaci per conoscere il nostro menù del giorno oppure clicca qui per visualizzare lo speciale delivery dall'antipasto al dolce.


Share on Facebook
Tweet

Fratelli

Fratelli
Così simili per comprenderci, tanto diversi per crescere insieme
Arricchendoci delle nostre reciproche differenze

Share on Facebook
Tweet

Sconto 20%


SCONTO 20% A PRANZO

All’insegna di un nuovo anno pieno di novità positive, abbiamo deciso di tornare più carichi che mai con un regalo per te!

Clicca sul link per scaricare uno dei 10 coupon validi fino al 21 gennaio per usufruire del 20% di sconto

http://bit.do/sconto20albelpaese
Share on Facebook
Tweet

Epifania

Take Away

Chiudi in bellezza e gusto le festività natalizie con il nostro menù speciale delivery o take away 
Ad addolcire la tua Befana ci pensiamo noi! 
Share on Facebook
Tweet

Miglior Servizio

Miglior Buon Servizio a Mola di Bari per Restaurant Guru
Share on Facebook
Tweet

#1 Ristorante Delivery

#1 Ristorante Delivery a Mola di Bari
Miglior consegna a domicilio a Mola di Bari su Restaurant Guru
Share on Facebook
Tweet

Buon 2021!

Share on Facebook
Tweet

Menù Capodanno

Take Away

Share on Facebook
Tweet

Menù San Silvestro

Take Away

Share on Facebook
Tweet

Torneremo presto!

orecchiette fatte a mano con semola senatore cappelli, zucca e manorle
Vi siamo mancati... Ma voi a noi quanto?
Torneremo presto, sì, sulle vostre tavole!
 "E quindi uscimmo a riveder le stelle"
Share on Facebook
Tweet

Carpaccio di scorfano

Ricetta semplice, che permette di gustare in maniera naturale il pesce appena pescato. Un piatto leggero, fresco, invitante...
Che altro vi dobbiamo dire? Carpaccio di scorfano: il sapore del mare non lo puoi spiegare!
Solo da Al Bel Paese
 
Share on Facebook
Tweet

Pizza Gourmet

Ciccio con carpaccio di sarago, maionese al nero di seppia, lamelle di mela, frutti del cappero, mozzarella sfilacciata menta e zeste di arancio

Share on Facebook
Tweet

Frittura di pesce

Il vero sognatore è colui che guardando il mare vede...una frittura!


Share on Facebook
Tweet

Spaghetti alla chitarra

Gamberi rossi e colatura di nero di seppia

E per la serie "colore e sapore in cucina" cosa c'è di meglio degli spaghetti alla chitarra (solo pasta fresca) ai delicati gamberi rossi con colatura di un deciso nero di seppia?
Una meraviglia! 
Share on Facebook
Tweet

Riso patate e cozze

Abbiamo la terra, abbiamo il mare e abbiamo il gusto.
Riso, patate e cozze, patrimonio della cucina pugliese esportato in tutto il mondo.
Nell'originale versione barese, da noi uno dei piatti più richiesti.
Chi non l'ha ancora assaggiato?

Share on Facebook
Tweet

Tagliolini al nero di seppia vongole e asparagi

In un elegante contrasto di colori, i tagliolini al nero di seppia, pasta fresca di nostra produzione, ben si uniscono alla genuinità degli asparagi e alla bontà delle vongole. Assolutamente perfetti! Non li hai ancora provati?
Share on Facebook
Tweet

Fave e cicorie

Le cicorie da un lato, le cremose e dolci fave dall’altro,mentre una fetta spessa di pane fragrante sostituisce le posate. Un’alternanza di dolce e di amaro che donano al palato sensazioni uniche e irripetibili.
Perché anche un piatto semplice può diventare un capolavoro
Share on Facebook
Tweet

Risotto al nero di seppia

Questo è il periodo giusto per gustare anche le seppie...e in versione risotto sono qualcosa di unico!
Perché noi il cuore in cucina lo mettiamo sempre! O no? 


Share on Facebook
Tweet

Polpo al Primitivo su purè di fave

Uno dei piatti più amati dai nostri clienti!

Cosa succede quando il mare incontra la terra? E quando il polpo incontra una bottiglia di vino rosso?
Pochi ingredienti, che nella loro semplicità, producono un piatto unico!
Un evergreen del nostro chef, uno dei piatti più amati dai nostri clienti!
Polpo al primitivo su purè di fave,
semplicità sinonimo di qualità.
Provalo solo da Al Bel Paese!
Share on Facebook
Tweet

Lunedì dell'Angelo

Pasquetta

Ecco il nostro speciale menù per il lunedì di Pasquetta, sintesi delle migliori delizie di terra e mare!

•Aperitivo di benvenuto 
•Crudo di mare 
•Antipasto Al Bel Paese 
Primo a scelta tra:
•Paccheri agli scampi
•Cannelloni alla carne 
Secondo a scelta tra:
•Gamberoni alla griglia con contorno di insalata
•Tagliata di manzo, pomodorini,rucola e grana
•Sorbetto al limone
•Dessert 
•Bevande analcoliche

Share on Facebook
Tweet

Menù delle Palme

Nel nostro menu per la domenica delle Palme, tra piatti tipici e primi innovativi di altissima qualità, potrete gustare le immancabili e tradizionali seppie ripiene!

•Aperitivo di benvenuto 

•Crudo di mare  

•Antipasto Al Bel Paese  

Primo a scelta tra: 

•Cavatelli ai frutti di mare 

•Paccheri al nero di seppia gamberi bianchi e punte di asparagi  

Secondo a scelta tra: 

•Seppie ripiene alla molese 

•Roast beef di scottona alle erbe selvatiche con patate gratinate al bacon  

•Sorbetto  

•Dessert

Share on Facebook
Tweet

Menù domenicale

Cappellacci ripieni

Ogni settimana proponiamo per il pranzo domenicale un menù ricco e gustoso!

•Aperitivo di benvenuto con finger food e calice di prosecco  

•Delizie crude dell’Adriatico  

•Antipasto Al Bel Paese

Primo a scelta tra

•Lagana di San Giuseppe  

•Cappellacci ripieni di spigola e scorfano zucchina e gamberi bianchi  

•Gnocchetti di patata noci tostate e speck

Secondo a scelta tra

•Tagliata di manzo ai funghi porcini  

•Turbante di spigola su vellutata di patate e gambero scottato

•Sorbetto

•Dessert

Share on Facebook
Tweet

Menù San Valentino




Aperitivo dell’amore con finger food e prosecco
Battuta di gambero viola al limone
Insalata di mare
Veli di crudo di Parma e nodini
Tempura di baccalà islandese su vellutata di piselli novellini

Cuoricini al primitivo ripieno di ricotta, zenzero e limone, con pomodorini confit e gamberi

Filetto d’orata alla polvere d’olive e ratatouille di verdure

Sorbetto al limone

Dessert di San Valentino Soffice al cioccolato e ganasce alla nocciola
Share on Facebook
Tweet

Assaggiatori di vino



Il giorno 22 gennaio ti invito alla presentazione del corso
+++ASSAGGIATORI DI VINO 2018+++
Il corso è rivolto non solo agli operatori del settore bensì a tutti gli assetati di conoscenza. Permette di conoscere e valutare oggettivamente uno dei prodotti più amati, pieno di storia e cultura:il VINO. Offriamo la location a un'associazione senza scopo di lucro per formare e far crescere la cultura di questa bevanda straordinaria.
Per qualsiasi informazione non esitare a chiedere.
Fammi sapere se ci sei!
Share on Facebook
Tweet

Pranzo di Capodanno




Antipasti
  • Aperitivo del capodanno con finger food e calice di prosecco
  • Delizie crude dell' Adriatico
  • Tartare di tonno rosso
  • Sfilettato di salmone selvatico norvegese su panna acida
  • Battuta di sarago al pepe rosa e scorzetta di limone
  • Frecce tricolori di melanzane e basilico
  • Ravioli di pasta fillo ripieni di scorfano rosso
  • Sformato di zucca
  • Involtini di pesce spada ricotta, pomodori secchi e mandorle

Garganelli aperti con gambero rosso di Gallipoli e julienne di zucchina

Trancio di ombrina al vapore con croccante di mandorle su vellutata di patate

Sorbetto al limone

Dolcetti della tradizione e moscato di Trani
Share on Facebook
Tweet

Pasta ripiena

Sempre Pronti!




Per il vostro speciale menù di Natale scegliete un primo piatto di pasta fresca, semplice o ripiena, anche fatta a mano!
Venite a scoprire i nostri ripieni e i vari formati, per tutti i gusti, bella da vedere e buona da mangiare.
La nostra artigianalità e passione per i buoni sapori al vostro servizio e sulle vostre tavole durante le festività.
Buon Natale!




Share on Facebook
Tweet

Dolci Natalizi

Cartellate





Fritte, al forno, al vincotto o al miele, piccole o grandi...nella ricetta originale molese, ecco a voi le cartellate! Servite come dolce tradizionale dopo il vostro pranzo o la vostra cena oppure vendute singolarmente al dettaglio! Del resto, lo sapete meglio di noi, che Natale sarebbe senza cartellate?
Share on Facebook
Tweet

Pranzo di Natale

Festeggia con noi!





Il ristorante Al Bel Paese ti aspetta per festeggiare il Natale con un ricco menu,pensato appositamente per l'occasione dal nostro chef, tra tradizione e creatività.

•Aperitivo del Santo Natale con finger food e champagne
•Delizie crude dell'Adriatico
•Battuta di gamberi viola di Gallipoli al profumo di limone e fiocchi di mascarpone
•Insalata di mare
•Seppioline fritte su fave novelle e pane croccante
•Baccalà norvegese Kabelijaw in tempura su crema di cipolla dolce al latte
•Veli di prosciutto crudo di Parma e burratine
•Carpaccio di fassona, erbe selvatiche, scaglie di provolone e glassa d’aceto

•Tagliolini prezzemolati all'aragosta

•Tonno rosso scottato su vellutata di pesto di pistacchio di Bronte e sbriciolata di taralli

•Sorbetto di mandarino

•Dessert natalizio Al Bel Paese

•Panettone e liquore

Il tuo Pranzo di Natale 2017 vivilo con noi!
Prenota il tuo tavolo allo
Fisso 0802373148
Mobile 3402494659
Whatsapp 3408490051
Share on Facebook
Tweet

Menù Immacolata

Pranzo 8 dicembre

Per il giorno dell'Immacolata il nostro ristorante propone il seguente Menù:

Aperitivo di benvenuto con finger food e calice di prosecco
Delizie crude dell’Adriatico
Antipasto Al Bel Paese con portate calde e fredde
Primo a scelta tra:
• Garganelli aperti con gamberi rossi di Gallippoli e julienne di zucchina
• Orecchiette al ragù di asinello
Secondo a scelta tra:
• Seppie ripiene
• Ombrina al guazzetto
Sorbetto
Dessert
Bevande incluse
Amari e caffè


Share on Facebook
Tweet

Benvenuti nel blog del Ristorante Al Bel Paese

Buona lettura!

Siamo online con il nostro Blog del Ristorante Al Bel Paese a Mola di Bari dedicato ai nostri clienti fedeli e a tutti coloro che navigando entreranno in contatto con noi.

Aprire un blog interamente dedicato alla nostra azienda, rappresenta l’inizio di una nuova avventura, nella quale mettere a disposizione tutte le nostre conoscenze ma soprattutto ci offre l’opportunità di raggiungere chi non ci conosce, chi può trovare nella nostra realtà un interessante novità da scoprire.

Il nostro obiettivo è quello di raccontare il meglio della nostra azienda, offrire maggiori informazioni sui nostri servizi e rispondere ai commenti e alle richieste degli utenti web. Non esitate quindi a contattarci o richiedere approfondimenti, cercheremo di soddisfare al meglio e in tempi brevi le vostre richieste.

Scorrendo fra le pagine del nostro sito, troverete informazioni utili sulla nostra attività, le immagini della nostra location e gli indirizzi utili per raggiungerci via email, telefono o in sede.

Tutto lo staff del Ristorante Al Bel Paese vi augura quindi una buona lettura.
Share on Facebook
Tweet